Il Consorzio Mipa (Consorzio per lo sviluppo delle metodologie e delle innovazioni nelle pubbliche amministrazioni) è un ente senza scopo di lucro costituito nel 1997 a partire dall’esperienza maturata nell’ambito del Progetto finalizzato del Consiglio nazionale delle ricerche, Cnr, sull’organizzazione e il funzionamento delle pubbliche amministrazioni.

Il Consorzio Mipa sviluppa e diffonde metodologie per l’innovazione organizzativa e gestionale, la valutazione delle politiche pubbliche e dell’azione amministrativa, il benchmarking e il miglioramento della qualità. Promuove e svolge studi e ricerche sull’organizzazione e il funzionamento delle amministrazioni pubbliche centrali, regionali e locali e sull’interazione con soggetti privati. Progetta e realizza azioni formative fondate sulle attività di ricerca che svolge. Si propone come tramite per lo scambio di esperienze fra amministrazioni, con lo scopo di migliorarne la funzionalità. Raccoglie, analizza, cataloga e diffonde informazioni sulle innovazioni nelle amministrazioni pubbliche italiane e di altri paesi, in particolare dell’Unione europea.

Il Consorzio Mipa realizza le proprie finalità attraverso attività di ricerca e consulenza in campo economico, giuridico-amministrativo, organizzativo, statistico, dell’informazione e della comunicazione. Svolge interventi di assistenza tecnica in favore di amministrazioni, enti pubblici e soggetti privati. Promuove incontri di studio per favorire lo scambio di esperienze e organizza iniziative di formazione specialistica per il personale pubblico e privato.

 

intestazione_pie
intestazione_news

Il Consorzio MIPA presenta i primi risultati della valutazione controfattuale del progetto INSPIRE all'interno dei lavori del XX Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana di Valutazione – AIV.

INSPIRE (Innovative Services for Fragile People in Rome), progetto co-finanziato dalla Commissione Europea all’interno del fondo EASI 2014 - PROGRESS AXIS e promosso da Roma Capitale - Dipartimento Politiche Sociali, Sussidiarietà e Salute, è stato invitato al XX Congresso dell'Associazione Italiana Valutazione in seguito al buon esito della candidatura alla relativa Call for Papers lanciata a Dicembre 2016. 

L'evento si terrà dal 20 al 22 Aprile 2017 presso il Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali dell'Università di Padova. Il tema selezionato per questa edizione è Promuovere il benessere delle comunità: emergenza, resilienza, complessità

Il lavoro di ricerca presentato da INSPIRE (coordinato dal prof. Guido Pellegrini dell'Università di Roma “La Sapienza”, e condotto insieme a ricercatori del Dipartimento Politiche Sociali Sussidiarietà e Salute, Consorzio MIPA e Studio Come) avrà un focus sulla metodologia e sui primi risultati della valutazione controfattuale utilizzata nel progetto.

L'intervento del Consorzio MIPA, la valutazione controfattuale di un intervento di innovazione nel settore della fragilità sociale: il progetto INSPIRE di Roma Capitale è previsto il 20 aprile alle 17:00 durante la sessione parallela Valutare le politiche sociali con il contro-fattuale (cliccare qui per il programma completo).

 

 

I nostri principali clienti

Per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito utilizziamo cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Consulta l'informativa estesa per saperne di più e/o per limitare l'uso dei cookie. Grazie e buona navigazione.