Il Consorzio Mipa (Consorzio per lo sviluppo delle metodologie e delle innovazioni nelle pubbliche amministrazioni) è un ente senza scopo di lucro costituito nel 1997 a partire dall’esperienza maturata nell’ambito del Progetto finalizzato del Consiglio nazionale delle ricerche, Cnr, sull’organizzazione e il funzionamento delle pubbliche amministrazioni.

Il Consorzio Mipa sviluppa e diffonde metodologie per l’innovazione organizzativa e gestionale, la valutazione delle politiche pubbliche e dell’azione amministrativa, il benchmarking e il miglioramento della qualità. Promuove e svolge studi e ricerche sull’organizzazione e il funzionamento delle amministrazioni pubbliche centrali, regionali e locali e sull’interazione con soggetti privati. Progetta e realizza azioni formative fondate sulle attività di ricerca che svolge. Si propone come tramite per lo scambio di esperienze fra amministrazioni, con lo scopo di migliorarne la funzionalità. Raccoglie, analizza, cataloga e diffonde informazioni sulle innovazioni nelle amministrazioni pubbliche italiane e di altri paesi, in particolare dell’Unione europea.

Il Consorzio Mipa realizza le proprie finalità attraverso attività di ricerca e consulenza in campo economico, giuridico-amministrativo, organizzativo, statistico, dell’informazione e della comunicazione. Svolge interventi di assistenza tecnica in favore di amministrazioni, enti pubblici e soggetti privati. Promuove incontri di studio per favorire lo scambio di esperienze e organizza iniziative di formazione specialistica per il personale pubblico e privato.

 

intestazione_pie
intestazione_news

Progetto Makswell: il Consorzio MIPA ha partecipato ai lavori del kick-off meeting in qualità di partner.

Martedì 9 gennaio 2018 presso l'Aula Magna dell'ISTAT a Roma, il Consorzio MIPA ha partecipato ai lavori del kick-off meeting del progetto Makswell (MAKing Sustainable development and WELL-being frameworks work for policy analysis).

Il progetto, nell'ambito del Programma Horizon 2020 (Call: Co-Creation Improved economic and social measurement, data and official statistics), ha come capofila l’Istat e prevede la partecipazione dei seguenti partner: University of Trier (Germania); University of Pisa; University of Southampton (United Kingdom); Centraal Bureau Voor de Statistiek (Netherlands); Statistisches Bundesamt (Germany); Hungarian Central Statistical Office (Hungary); Consorzio MIPA.

Il progetto MAKSWELL intende estendere e armonizzare gli indicatori capaci di acquisire le principali caratteristiche dell'approccio oltre il PIL (“Beyond GDP”) proponendo un nuovo approccio utile per la valutazione delle politiche pubbliche. Nel caso italiano, ad esempio, rileva il sistema di indicatori del BES (Benessere Equo e Sostenibile). Inoltre, si analizzerà la definizione di nuovi indicatori, utilizzando nuove fonti di dati (Big Data) e integrandoli con i dati tradizionali derivanti da fonti statistiche, survey e archivi amministrativi. Il MIPA realizza le attività di comunicazione, lo sviluppo del portale informativo sul progetto e uno studio pilota in Italia sulle nuove metodologie definite.

Per maggiori informazioni sul progetto: http://cordis.europa.eu/project/rcn/212388_it.html

I nostri principali clienti

Consorzio MIPA

  Via Arenula, 16 - 00186 Roma

 

  Tel: (+39) 06-6830-1504

  

  Fax: (+39) 06-6871-006

 

  Email: mipa@consorziomipa.it

 

  Pec: consorziomipa@pec.it

 

Per offrirti la migliore esperienza sul nostro sito utilizziamo cookie tecnici, analitici e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Consulta l'informativa estesa per saperne di più e/o per limitare l'uso dei cookie. Grazie e buona navigazione.