Il Consorzio Mipa (Consorzio per lo sviluppo delle metodologie e delle innovazioni nelle pubbliche amministrazioni), ente senza fini di lucro, è stato costituito su impulso dell’Istat nel 1997 a partire dall’esperienza maturata nell’ambito del Progetto finalizzato del Consiglio Nazionale delle Ricerche (Cnr) sull’organizzazione e il funzionamento delle pubbliche amministrazioni.

Il Consorzio Mipa sviluppa e diffonde metodologie per l’innovazione organizzativa e gestionale, la valutazione delle politiche pubbliche e dell’azione amministrativa, il benchmarking e il miglioramento della qualità. Promuove e svolge studi e ricerche sull’organizzazione e il funzionamento delle amministrazioni pubbliche centrali, regionali e locali e sull’interazione con soggetti privati. Progetta e realizza azioni formative fondate sulle attività di ricerca che svolge. Si propone come tramite per lo scambio di esperienze fra amministrazioni, con lo scopo di migliorarne la funzionalità. Raccoglie, analizza, cataloga e diffonde informazioni sulle innovazioni nelle amministrazioni pubbliche italiane e di altri paesi, in particolare dell’Unione europea.

Il Consorzio Mipa realizza le proprie finalità attraverso attività di ricerca e consulenza in campo economico, giuridico-amministrativo, organizzativo, statistico, dell’informazione e della comunicazione. Svolge interventi di assistenza tecnica in favore di amministrazioni, enti pubblici e soggetti privati. Promuove incontri di studio per favorire lo scambio di esperienze e organizza iniziative di formazione specialistica per il personale pubblico e privato.

 

intestazione_pie

 

    Virtual Working Groups    


 

__ 

Arca Capitanata Agenzia Regionale per la casa e l'abitare

Metodologie di valutazione della sovracompensazione per gli interventi di edilizia sovvenzionata: piano economico finanziario e indicatori di bilancio.

     
 

Consiglio Regionale della Puglia - Sezione Affari e Studi Giuridici e Legislativi

Politiche comunitarie e govemance multilivello.

     
 

European Commission – DG Research & Innovation

MAKing Sustainable development and WELL-being frameworks work for policy analysis (MAKSWELL).

 

 

intestazione_news

Il Consorzio Mipa è partner del progetto R.A.F.F.A.E.L. "Redesigning Activities in a Family Friendly wAy in VitErbo’s workpLace" finanziato all'interno dell'asse PROGRESS del programma EaSI della UE.

Il partenariato misto pubblico-privato, selezionato dalla Provincia di Viterbo al quale partecipa il Consorzio Mipa, è risultato aggiudicatario della Call VP 2018-005 "Innovative work-life balance strategies to facilitate reconciliation of professional and caring responsibilities" finanziata all'interno dell'asse PROGRESS del programma EaSI della UE.

È stato selezionato il progetto R.A.F.F.A.E.L. - Redesigning Activities in a Family Friendly wAy in VitErbo’s workpLaces -  con il quale si intende costruire e sperimentare un modello per la conciliazione vita-lavoro che promuova la condivisione delle responsabilità di cura tra uomini e donne nel territorio della Tuscia, coinnvolgendo attori locali, pubblici e privati, nell’implementazione di servizi innovativi per la conciliazione.

All'interno del Progetto R.A.F.F.A.E.L. il Mipa è fra l'altro responsabile della valutazione contro-fattuale finalizzata alla stima dell'impatto delle azioni implementate con il progetto.

I nostri principali clienti

Consorzio MIPA

  Via Arenula, 16 - 00186 Roma

 

  Tel: (+39) 06-6830-1504

  

  Fax: (+39) 06-6871-006

 

  Email: mipa@consorziomipa.it

 

  Pec: consorziomipa@pec.it

 

Copyright © 2019 Consorzio MIPA - Designed By EuroSos-Informatica.